Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Concerto No Tav @ Milano, 17 Febbraio 2012
 
alamierda84
Inviato il: Mercoledì, 15-Feb-2012, 11:32
Quote Post


The Spammer
********



Messaggi: 18479
Utente Nr.: 24
Iscritto il: 02-Ago-2006



VENERDI 17 FEBBRAIO 2012||MILANO||CONCERTO NO TAV
PIAZZA XXIV MAGGIO
Dalle 19.00 in poi.....

CONCERTO NO TAV
Per la liberazione di tutti gli arrestati No Tav,Contro un'opera dannosa e inutile,per la difesa dei territori e dei beni comuni,per la libertà di conflitto.

CON:
ESA
NIGHTSKINNY
JUNIOR SPREA
Joxemi e Micky (from No Relax) in acustic way
PUNKREAS
CASINO ROYALE

Intervengono:
Compagni e Parenti dei ragazzi arrestati
Comitati NO TAV della Val di Susa
Live Painting by:
VolksWriter

La lotta NO TAV è la pratica giornaliera della difesa dei Beni Comuni. Non può essere circoscritta ad una questione meramente locale. Il TAV è un problema di tutta la società. E' un problema in Valle di Susa perchè deturperebbe un territorio per realizzare un'opera inutile e dannosa per tutto e tutti se non per gli interessi finanziari ed industriali nascosti dietro la retorica del progresso.
Il TAV è un problema in tutt'Italia perchè ha deturpato territori e imposto un monopolio del treno ad alta velocità che obbliga praticamente chiunque a viaggiare in Freccia Rossa poichè sulle tratte dove il TAV è presente non esistono alternative umanamente praticabili, fra treni in condizioni di manutenzione pietose ed a passo di lumaca.
Monopolio che determina un innalzamento dei prezzi e la cancellazione di molti treni "normali", accessibili a tutti.
Il TAV è il responsabile della cancellazione dei treni notte per cui 3 lavoratori sono saliti su una torre, nel gelo dell'inverno, nella stazione di Milano Centrale per provare a fermare gli oltre 800 licenziamenti legati a questa scelta.
La lotta NO TAV è una lotta di tutti, è un esempio straordinario di partecipazione reale e moltitudinaria dal basso capace di diventare eccedenza sociale e praticare conflitto radicale carico di consenso.
Ci vorrebbero zitti e silenziosi, noi alziamo il volume e gridiamo NO TAV.
E pretendiamo a gran voce la liberazione immediata di tutt* i/le 26 compagn*arrestat* nella pretestuosa inchiesta della procura di Torino, un'inchiesta giudiziaria avente il chiaro obiettivo di spegnere la resistenza dell'intera popolazione della Val Susa, provare a far credere che la questione TAV sia meramente territoriale e che la protesta sia legittima solo se all'interno della pratiche consentite dalla legge.
Per questo venerdì 17 saremo in concerto in piazza XXIV Maggio a Milano.
Per questo il giorno dopo scenderemo nelle strade in un grande corteo cittadino che partirà alle 14.00 dalla Stazione Centrale.

milaNOtav
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.6784 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]