Closed TopicStart new topicStart Poll

> testi - GRIDALO!
 
marii
Inviato il: Lunedì, 04-Set-2006, 20:23
Quote Post


Colega
******



Messaggi: 3827
Utente Nr.: 7
Iscritto il: 13-Lug-2006



Continuerò

continuerò senza di te
come già facevo prima
ancor meglio senza te
mi rialzerò!

c'eran dei giorni che poi,
mi andava tutto storto, in più tu eri un morto
e mi chiedevo perchè,
dovevo stare male e con te sprofondare nooo, nooo!!

e invece no, non ci son più
nè per te nè per nessuno
che non vive in verità
e invece no, non ci son più
nè con te nè con nessuno
che non vive in verità
invece no!

e mi dicevi : "mavà, tanto poi torni sempre,da cane intelligente"...
e io dicevo : "kissà, se un giorno capirà che ci soffro veramente"...
nooo,nooo - nooo,nooo!!

continuerò senza di te
senza esser più tradita
da promesse di " mentira "
e mi alzerò senza di te,
io non voglio più un fallito
ogni mattina accanto a me
mi rialzerò !

da quando sto senza di te
già mi sento un po più viva
ogni cosa è più decisa
ed ora sto senza te,
senza più un bugiardo al fianco
che ha paura anche di se
no non ci stò!!!


---------------------------------------------------------


Buonanotte

mi hai ingannato e tu lo sai
con quanti ancora lo farai
ma se ti metto io nei guai
poi la lezione imparerai

voglio il mio stipendio,"domani te lo do"
sono già sei mesi che mi dici "te lo do" !
non mi fido più di padroni e società
lavoro temporaneo e in nero, senza mai pagar

mi hai ingannato e tu lo sai
con quanti ancora lo farai
ma se ti metto io nei guai
poi la lezione imparerai

dovevo lavorare,ma in nero proprio no,
avevo l'acqua al collo,hai detto "un mese e poi vedrò"
invece era un inganno e lo sapevi già,
lavoro temporaneo solo una precarietà..

tornerò e più non me ne andrò,saròil tuo incubo,
finchè non pagherai il tuo debito,sul collo ti starò..
cabron !

mi hai ingannato......

guardati un po dentro e capisci come sto,
ancora l'acqua al collo,hai detto "in nero oppure no",
invece era un inganno e lo sapevi già
son stata una pedina sruttata e illusa,ma...

tornerò e più non me ne andrò,saròil tuo incubo,
finchè non pagherai il tuo debito,sul collo ti starò..
cabron !

mi hai ingannato...


--------------------------------------------------------------


Gridalo!

gridalo!
fino a non avere voce tutto quello che sa dire il tuo onore,
non sei stufo delle regole che impongon,sono duci,re di 1000 coglioni..
fermalo!
il silenzio della massa ancora assuefatta dall'istituzione

tutto può cambiar da te,non farti manipolare
la terra è sventrata ormai,la gente sta li a guardare!

attimo di ragione e lucidità
non rimarrà più niente attorno a te
tu sei il futuro di una civiltà
che ha violentato e uccide l'anima

guardala!
nostra madre violentata da noi stessi,
questi son gli esseri umani?
gli animali resi oggetti e condanati
nati schiavi già nell nostre mani
libertà!
tolta anche a coloro che hanno opposto resistenza,
come nel passato

tutto può cambiar da te,non farti manipolare
rispetta quel po che c'è,non stare più li a guardare!

attimo di ragione e lucidità
non rimarrà più niente attorno a te
tu sei il futuro di una civiltà
che ha violentato e uccide l'anima


---------------------------------------------------------------


Al Macello

dall'est arriva e non c'è pietà
quel carico di bestiamo già
marchiato a morte o già morto la
schiacciato e stretto da soffocar!
ore e ore in agonia
in viaggio per la loro triste via
animali ammassati o eroi?
in fin di vita e soffrendo per noi!

come fai a finanziare!
questo macabro rituale!
come fai ad approvare!
come fai a mangiare!

che spettacolo puoi trovare
aprendo il sipario,il portellone
corpi straziati da macellare
occhi tristi,che ti chiedon pietà!

come fai a finanziare!
questo macabro rituale!
come fai ad approvare!
come fai a mangiare!

non c'è altra scelta,poverini!
è di prima scelta,per i bambini!

c'è una scelta cittadini!
non siate complici di assassini!


---------------------------------------------------


Super Acqua


anno 2080 ,mi alzo e ho voglia di una bella doccia,
ma per legge ci si lava solo il venerdì..
poi guardo fuori e piove un po'
senza tuta d'amianto mi scioglierò,
vorrei esser nel passato che mi raccontavano...

ti sei mai chiesto come fai se l'acqua non c'è più ?
non manca molto a questo,pensaci anche tu !

se penso che c'era gente che
lasciava l'acqua aperta ore e ore e poi
si faceva la barba,cantava e non la chiudeva più..
scorreva pura e libera
sempre a disposizione della popolazione
e ora è in razione,in porzione,in privatizzazione...

ti sei mai chiesto come fai se l'acqua non c'è più ?
in certi posti con due litri si lava una tribù !

anno 2080 ,l'acqua costa più di coca e fanta,
in certe città l'idraulico non serve più..
i ghiacciai si stan sciogliendo ormai,
il mare sale e l'acqua dolce quasi non c'è più,
vorrei esser nel passato che mi raccontavano...

ti sei mai chiesto come fai se l'acqua non c'è più ?
non manca molto a questo,pensaci anche tu !!


-----------------------------------------------------------


Sparatevi un Colpo

papapapapapapa......!

quante signorine,le vedi quì e lì,
son pronte a calarsi reggiseno e slip,
sono a caccia del ricco e del calciatore
e lo cercano nei posti più chic..
è la loro ragione di vita e la vita è così...bla!!

papapapapapapa.....!

non credo ai miei occhi,è sempre così,
ovunque mi giro la moda è lì !
bombardano la testa con prototipi perfetti e così
l'apparenza è al primo posto e l'immagine è vip...

rendetevi conto,
sparatevi un colpo,uoo!!
e il mondo migliore diverrà !

auuuurrghhh!! auuuurrghhh!!

c'è da spaventarsi a sapere che
nel mondo due cose comandano anche te:
"one for the money , two for the show!"
mi dispiace questo non lo accetterò
non voglio più vvedere voi e i vostri squallidi show !!

rendetevi conto,
sparatevi un colpo,uoo!!
e il mondo migliore diverrà !

papapapapapapa......!

rattata tattatata.......!!!!


-----------------------------------------------------------


Sin Arreglo

sin arreglo
no relax

seres frios condenados
obligaos a obedecer
en un mundo manipulado
que puedes perder!

el amo impone sus leyes
solo nos queda aguantar
nunca se exige a si mismo
lo que exige a los demas!!

informadores alquilados
dicen lo que hay que decir
en un mundo de mentira
la verdad debe morir!!

y aunque me baste una cancion
para sentirme libre, no voy a descansar en paz !
y aunque se que nada es verdad, y que esto no es un juego
no bailo al ritmo que me dan.

el mundo vive asustado,
amenazan con la paz
manten a tu enemigo armado
que el solo se matara!

mi abuelo que era un poeta
me decia oye chaval,
de toda esta puta gente nada bueno has de esperar!!!

y aunque me baste una cancion
para sentirme libre, no voy a descansar en paz !
y aunque se que nada es verdad, y que esto no es un juego
no bailo al ritmo que me dan

------------------------------------------------------------------


Fottiti

ecco cos'è quello che ho dentro di me
strega di chi,tu che non sei fantasia
vattene via,c'è ipocrisia,
quella che brucia i sogni
fotti chi vuoi,fotti chi puoi,ma fottiti dai!

questa città con regole senza pietà
spogliati qui,spogliati da ogni bugia
poi vattene via,poi vattene via,
senza non sei più niente
fotti chi vuoi,fotti chi puoi,ma fottiti dai!

non pensare che delusa e sola,io ti aspetti quì,
provo senso anche se ho un nodo in gola,vattene da quì,
c'è una scusa dietro ogni parola
mentre il fiato e l'urlo ti divora
urlo solo una parola sola fottiti!!

copriti dall'incubo della bugia,parlo di te,
perchè tu sei la bugia
vattene via,vattene via,
da dire non c'è più niente
fotti chi vuoi,fotti chi puoi,ma fottiti dai!

non pensare che delusa e sola,io ti aspetti quì,
provo senso anche se ho un nodo in gola,vattene da quì,
c'è una scusa in ogni tua parola
quando il fiato e l'urlo ti divora
urlo solo una parola sola fottiti!!

ecco cos'è lurida dentro di te
strega chi sei,proprio non hai fantasia
c'è ipocrisia,l'ipocrisia,
quella che gela il sangue
fotti chi vuoi,fotti chi puoi,ma fottiti dai....


-----------------------------------------------------------------


Se mi Consentirà

cinque limoni 1000 mila euro!!!!!!ooohhhhh!!!

la nuova europa eccola quà,e sai qual'è la novità ?
che ci han fottuti,tutto quà,perchè in euro tutto raddoppia !
e kissà come finirà,forse a pagare anche l'aria..
"se poi lei mi consentirà",facciam la fine dell'america !

questa è la società che ci impongono qua
questa è la società che ci vendono gia .

e ora viviamo per pagare,ma lo stipendio è sempre uguale,
questo sistema fa cagare,non li possiamo lasciar fare !!!

e la massa che fa',la testa abbasserà...
non farti omologare come una macchina...
m-a c-c-h-i-n-a m-a-c-c-h-i-n-a di merda!!! oooohhhh!!!!

questa è la società che ci vendono quà
e tu non lamentarti più...
se non ce la fai più !

consumisti , arrivisti , nel cemento a sprofondar !! soffocar !!


--------------------------------------------------------------


Eccesso Decesso


chiudendo forte gli occhi speravo di dissolvermi
e non pensar più a niente di tanto male intorno a me
un desiderio ardente di liberarmi dal dolore
e superar la mente nemica dei miei sogni...

cercando il senso
spezzando l'eccesso!

correndo contro vento mi accorgerò in un attimo
di aver buttato il tempo a farmi trasportare e..
intanto sento dentro che c'è una calda voce che
si fa sempre più forte , da troppo era latente...

cercando il senso,
spezzando l'eccesso! o è decesso!


----------------------------------------------------------------


Nessun Rimpianto

ho preso il mio treno e so'
che indietro non tornerò
se penso che ho perso tutto
son serena e leggera di un peso che mi schiacciava dentro...
oy oy oy...!!!!

ho scelto il mio treno e mo'
non so dove arriverò
contando che inizio tutto
mi sento bambina che esplora e che ha in mano il mondo...

a questo credo,puoi dire tutto quello che vuoi,
ti dico il tuo compromesso è troppo diverso
da quello che penso!

ti parlo di ciò che ho dentro,
ma il mondo non cambierò
però se ti smuovo dentro
sta musica è un mezzo per dirti che c'è una speranza,un sogno...

a questo credo,puoi dire tutto quello che vuoi,
ti dico il tuo compromesso è troppo diverso
da quello che sogno!


--------------------------------------------------------------------


Il Filosofo e Il Cardinale

c: "io vengo sempre ad ascoltare te,perchè tu no in chiesa..
ad ascoltare me?"

f: "perchè io parlo di ciò che ho visto,mentre tu di ciò che.
ti han raccontato solo!"

c: "se tu non vieni in chiesa e non credi in dio andrai all'inferno,sciocco,
te lo dico io!"

f: "quindi se un uomo è buono e non crede in dio dove andrà mai,dimmi,
e l'assassino che ci crede dove va ?

il cardinale non dormiva più,il cardinale non mangiava..
aveva una settimana per rispondere e in più
in chiesa innanzi ai suoi fedeli,doveva dar la soluzione
e l'ultimo giorno stremato chiese aiuto al signore.
si addormento sotto il crocefisso e sull'altare fece un sogno,
che gli avrebbe mandato il signore,che lo guardava fisso!!

(inizia il sogno..) "treno per il paradiso! tutti a bordo,treno per il paradiso! affrettatevi!!

il cardinale scese dal treno e il grigio lo avvolse in quel malodore,
la desolazione intorno gli provocò un gran stupore,
nessun colore,nessuna meraviglia!!

dov'era il paradiso con il suo idillio,lo chiese a un santo in croce che gli rispose :

"....ma lasciami in pace!con tutta la fatica che ho fatto ad essere santo,guarda dove mi ritrovo!
lasciami in pace,lasciami nel mio grigio!!...".

"ultimo treno per l'inferno!tutti a bordo!ultimo treno per l'inferno!!

...il cardinale si affrettò sconvolto e curioso di vedere il seguito...

scese dal treno e vide ciò che occhi umani non immaginerebbero,
una natura di colori luminosi e caldi,canti ed incanti!
creature magiche ed alate,come fate,animali bellissimi
che giocavano felici con bambini e grandi,prova ad immaginarti!
c'era anche buddha,laotzè e socrate...e tutto era divino,
c'era tantissimo vino !!!

il cardinale tremava per tanto amore,si sentiva sporco,puzzava di sudore,
e chiese al buddha com'era possibile che l'inferno era un incanto e
il paradiso un rimpianto,grigio,spento,un lamento...
il buddha gli rispose che siamo noi a creare ciò che abbiamo intorno
e se hai dentro un paradiso il paradiso ti creerai !!

la la la la la la la.....

il cardinale si svegliò la domenica mattina tutto sudato e spettinato
e la chiesa era già piena di fedeli che aspettavano con ansia
la risposta alla domanda del filosofo...
l'unica cosa che riuscì a raccontare il cardinale quella mattina...
fu solamente quel sogno


---------------------------------------------------------------------


Sotto Processo

qua , la vita non è molto facile lo sai?
ed esser donna è ancora più uno scontro.
sei ancora viva e non lo sai..
reagisci adesso o mai saprai !

puoi , alzare il culo un'altra volta e lo farai,
sei sempre un po' più forte ed attutisci.
sei ancora libera e lo sai..
reagisci adesso e smetti di soffocarti coi tuoi guai !

sei sotto processo,adesso,
ma non ti arrendere ora e mai a nessun potere,
e butta nel cesso adesso
le convinzioni di chi ha su te potere.

poi , ci hanno inculcato una religione che
è maschilista e ipocrita nel dire
che peccatrici siamo noi,
che diamo luce e vita,ma chi distrugge siete voi !

sei sotto processo,adesso,
ma non ti arrendere ora e mai a nessun dolore
e butta nel cesso adesso
le convinzioni di chi ha su te potere,

sei sotto processo,adesso,
ma non ti arrendere ora e mai a nessun potere
e butta nel cesso adesso
quello che vivi e che non vuoi,vuoi!!!!
PMEmail PosterMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Closed TopicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 3.5943 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]