Pagine : (3) [1] 2 3   ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Interviste
 
TanK
Inviato il: Venerdì, 22-Set-2006, 07:37
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 7096
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2006



Beccatevi sto link,
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
è un bellissimo racconto sul tour del 2005.
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


Se trovate interviste o materiale vario postatelo qui!
PMEmail Poster
Top
 
TanK
Inviato il: Venerdì, 22-Set-2006, 07:40
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 7096
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2006



C'è anche questa:

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!

(intervista un po' vecchiotta..
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
)
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv















Top
 
-JOX-
Inviato il: Venerdì, 15-Dic-2006, 23:21
Quote Post


Romero
*



Messaggi: 91
Utente Nr.: 71
Iscritto il: 15-Dic-2006



mi assale la tristezza a leggere queste interviste, riguardo alla prima mi sto mangiando le mani per non essere potuto venire a madrid alla fine...


--------------------
SOLO CHI FORTEMENTE VUOLE IDENTIFICA GLI ELEMENTI NECESSARI ALLA REALIZZAZIONE DELLA SUA VOLONTà
PMEmail PosterMSN
Top
 
MarkTheHammer
Inviato il: Martedì, 27-Mar-2007, 00:14
Quote Post


La Mazza
******



Messaggi: 3625
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 26-Mar-2007



Io mi mangio le mani per non averli MAI visti dal vivo............ :'(
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
switchy
Inviato il: Mercoledì, 02-Lug-2008, 18:12
Quote Post


El Mandragon
******



Messaggi: 3117
Utente Nr.: 12
Iscritto il: 26-Lug-2006



QUOTE (-JOX- @ Sabato, 16-Dic-2006, 00:21)
mi assale la tristezza a leggere queste interviste, riguardo alla prima mi sto mangiando le mani per non essere potuto venire a madrid alla fine...

io quoto in pieno jox.....
PMEmail PosterMSN
Top
 
rocco
Inviato il: Mercoledì, 08-Ott-2008, 17:29
Quote Post


Hombre Resaka
**

--

Messaggi: 124
Utente Nr.: 56
Iscritto il: 21-Ott-2006



Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!



qui trovate un'intervista a pulpul di pochi giorni fa...chiamato al telefono e tradotta in italiano la conversazione
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
TanK
Inviato il: Mercoledì, 08-Ott-2008, 17:47
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 7096
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2006



Grazie Rocco!
Meglio copiarla qui però, se no c'è il rischio che sparisca.

Agli inizi del nuovo millennio, gli Ska-P erano i dominatori incontrastati di una scena ska-punk vivacissima e, sembrava, inarrestabile. Milioni di dischi venduti in tutto il mondo, concerti stra-esauriti, e una fetta trasversale di pubblico (comprendente, sì, anche molti metallari "con voglia di divertirsi"). All'improvviso, nel 2005, fu annunciato uno stop alla fine del lunghissimo tour mondiale, e molti credettero che fosse la fine della band spagnola. Ma a tre anni di distanza (con una scena ska-punk che sembra essere un po' sparita dai radar italiani), eccoli tornare sulle scene con Làgrimas y Gozos, il nuovo cd in uscita oggi.
Completamente ricaricati nel corpo e nell'anima, i musicisti di Madrid hanno messo a segno un nuovo ottimo lavoro, carico di energia e di testi come sempre molto "antagonisti" e politicizzati.
Siamo riusciti a raggiungere, in esclusiva per l'Italia, il cantante PulPul, per una lunga chiacchierata che, partendo dalle nuove canzoni, ha ovviamente toccato argomenti di scottante attualità.
Qui di seguito, la prima parte dell'intervista, appuntamento a domani per la seconda, e se masticate lo spagnolo, cliccando qui troverete anche la versione audio (in lingua spagnola) dell'intervista.

PULPUL, COME HAI TRASCORSO QUESTI TRE ANNI LONTANO DAGLI SKA-P?
"Direi che per la maggior parte del tempo, sono stato a grattarmi le palle!"

NON MI SEMBRA UNA BRUTTA PROSPETTIVA!
"Ahaha, ok ovviamente stavo scherzando, ho trascorso molto tempo con mia figlia, che ha cinque anni e che ho "scoperto" in questi tre anni: è stata anche questa una delle cause della pausa che gli Ska-P si sono presi, avevamo bisogno di trascorrere tempo con le nostre famiglie. Sono andato a stare per un po' di tempo in un paesino sperduto, mi sono portato dietro la mia chitarra e i Pro-Tools e ho continuato a comporre, a suonare, a inseguire nuove idee musicali: la musica è la droga peggiore, per me! Ahahah!"

TI E' MAI MANCATA LA "FAMIGLIA" DEGLI SKA-P, IN QUESTI ANNI?
"Sì, di sicuro mi è mancata, ma dopo 11 anni in cui tutte le mattine mi svegliavo con la brutta faccia di PiPi appiccicata alla mia, ho capito che c'era bisogno di un po' di riposo. Adesso che siamo tornati a vivere insieme per registrare il cd, quando suonavamo i nostri vecchi brani ci sembrava quasi una esperienza nuova, e ci sentiamo molto bene con noi stessi."

HAI TROVATO QUALCOSA DI DIVERSO NEGLI ALTRI RAGAZZI DEGLI SKA-P, UNA VOLTA TORNATI INSIEME?
"No, direi proprio niente, a parte qualche capello più rado, o più grigio! Ahaha!"

E HAI TROVATO QUALCOSA DI DIVERSO NELLA SCENA MUSICALE, SOPRATTUTTO QUELLA DA VOI FREQUENTATA, QUELLA PUNK? POSSO DIRTI CHE QUI IN ITALIA, IN QUESTI TRE ANNI PASSATI DALL'ULTIMA VOLTA CHE VI ABBIAMO VISTI DAL VIVO, SEMBRA CHE LA SCENA PUNK SIA UN PO' SCOMPARSA, C'E' MENO GENTE AI CONCERTI, CI SONO MENO BAND CHE SUONANO...
"Ok, prima di tutto vorrei sottolineare che gli Ska-P non si possono esattamente etichettare come un gruppo punk: abbiamo sempre lottato contro le etichette musicali, in questo nuovo disco puoi trovare di tutto, dallo ska ovviamente, ai pezzi più duri quasi hardcore, ad un pezzo latino-americano lento.
In ogni caso, vorrei incoraggiare tutti i musicisti italiani a formare punk band fortemente politicizzate, con testi che rivendichino a chiare lettere la propria indipendenza contro il nuovo governo di Berlusconi.
Hey, torna Berlusconi, e tornano gli Ska-P... pensi ci sia un collegamento? Ahaha!"

PARLANDO INVECE DI COSE CHE NON SONO CAMBIATE... LEGGENDO I TESTI DI LAGRIMAS Y GOZOS, MI SEMBRA DI VEDERE GLI STESSI ATTACCHI CHE PORTAVATE DIECI, QUINDICI ANNI FA. NON VI SCORAGGIA UN PO' SAPERE CHE IN QUESTO TEMPO NON SIA CAMBIATO NIENTE, CHE GLI OBIETTIVI DEI VOSTRI ATTACCHI SIANO SEMPRE GLI STESSI? DOPOTUTTO, DI "SEXO Y RELIGION" CANTAVATE GIA' DODICI ANNI FA, AD ESEMPIO.
"Non è una cosa che mi sorprende, perchè qui le cose vanno peggiorando, non migliorando. Se guardi l'indice di mortalità infantile nel mondo, se guardi i livelli di povertà raggiunti in certe zone, le cose stanno decisamente peggiorando, purtroppo, e noi saremo sempre qui a condannarle. Per noi, molti di questi problemi sono causati dalla cosiddetta "globalizzazione economica", che ci è venduta dal sistema capitalista come la soluzione a tutti i mali, mentre invece sembra che li renda ancora peggiori!
Parlando di "Sexo y Religiòn", o de "La Mosca Cojonera", si, erano canzoni molto sarcastiche verso la religione, con testi ironici e divertenti, mentre invece il nostro nuovo brano, Crimen Solicitationis, parla di un argomento molto serio, la pedofilia all'interno della Chiesa. Il titolo della canzone è lo stesso di un decreto che il Vaticano ha sempre cercato di tenere segreto, un formulario di raccomandazioni date ai preti di tutto il mondo in caso vengano coinvolti in casi di pederastia o abusi sessuali - questo decreto è stato ratificato anche da Ratzinger, il numero uno della Chiesa Cattolica. Quindi la nostra canzone non è una presa in giro, ma un attacco diretto al Vaticano."

APPREZZO L'ATTACCO AL CAPITALISMO AMERICANO, PORTATO AVANTI ANCHE NEL BRANO EL IMPERIO CAERA': ECCO, IN EFFETTI SEMBRA CHE QUEL CHE DITE NELLA CANZONE SI STIA AVVERANDO PROPRIO IN QUESTI GIORNI, CON IL CROLLO DELLE BORSE DI NEW YORK. A PAGARNE LE CONSEGUENZE, PERO', SAREBBE TUTTO IL MONDO: NON E' UNA PUNIZIONE TROPPO DURA DA PAGARE, PER LA CADUTA DELL'IMPERO AMERICANO?
"E' semplicemente un fattore storico, nessun Impero è mai durato all'infinito, anche quelli che sembravano enormi e indistruttibili, alla fine sono caduti. L'impero yankee ha raggiunto il suo culmine, e prima o poi cadrà. Purtroppo sì, ne soffriremo tutti, ed è per buona parte colpa dei nostri governi: siamo tutti attaccati come neonati alla tetta degli Stati Uniti, dipendenti da loro. Lo sono l'Europa, Israele, il Giappone... quando l'impero cadrà, saranno guai per tutti i paesi più ricchi del mondo. Personalmente, penso che la crisi di Wall Street di questi giorni si risolverà, verrà aiutata dai governi che mirano a mantenere lo status quo.
Ci vorrebbe un vento di cambiamento globale, che ribalti tutte le regole di mercato, ma non ho idea di quando avverrà. Un attacco diretto all'Impero, a livello di cambiamento di stile di vita, sta venendo portato avanti da molti Paesi dell'America Latina, come il Venezuela, la Bolivia, il Nicaragua, Cuba: tutti paesi in cui in questi anni si è costruita una coscienza sociale molto forte. Io non parlo dei singoli leader di queste nazioni, ma dei popoli che si stanno unendo, stanno iniziando a far pressione sull'Impero. E' questo di cui canto nella nuova canzone El Libertador."

E INFATTI MI PARE PROPRIO CHE SIA EL LIBERTADOR L'UNICO BRANO DEL NUOVO CD IN CUI SI INTRAVVEDE UNO SPIRAGLIO DI LUCE, DI CAMBIAMENTO POSITIVO...
"Sì, è il nostro modo di sostenere il punto di vista dell'America Latina, perchè a nostro avviso se le popolazioni di quei Paesi continueranno ad unirsi e a perseguire gli scopi della Sinistra reale, quella socialista, un cambiamento potrebbe essere messo in moto a livello globale. Se questo fronte continuerà a crescere, potrà esserci un barlume di speranza per un mondo migliore, soprattutto per i più poveri."
A domani per la seconda parte dell'intervista.
Se volete approfondire il tema del Crimen Solicitationis, potete trovare un articolo in italiano cliccando qui - troverete anche il documentario girato dall'autorevole emittente inglese BBC: Sex, crimes and Vatican, andato in onda in Inghilterra nel 2006 e da noi assolutamente inedito.

Il sito ufficiale degli Ska-P: www.ska-p.net

PMEmail Poster
Top
 
AmOeNuS
Inviato il: Mercoledì, 08-Ott-2008, 20:24
Quote Post


Insecto Urbano
*****



Messaggi: 1052
Utente Nr.: 37
Iscritto il: 03-Set-2006



QUOTE (rocco @ Mercoledì, 08-Ott-2008, 17:29)
Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!



qui trovate un'intervista a pulpul di pochi giorni fa...chiamato al telefono e tradotta in italiano la conversazione

rocco sei un fulmine
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

per una volta sono riuscito ad essere + veloce di te
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterUsers Website
Top
 
MarkTheHammer
Inviato il: Giovedì, 09-Ott-2008, 00:02
Quote Post


La Mazza
******



Messaggi: 3625
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 26-Mar-2007



Ecco il link diretto all'mp3
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
jaquelinho87
Inviato il: Giovedì, 09-Ott-2008, 13:39
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 6772
Utente Nr.: 121
Iscritto il: 02-Mag-2007



facciamogliela noi al concerto e pubblichiamola qua
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
MarkTheHammer
Inviato il: Giovedì, 09-Ott-2008, 14:22
Quote Post


La Mazza
******



Messaggi: 3625
Utente Nr.: 115
Iscritto il: 26-Mar-2007



QUOTE (jaquelinho87 @ Giovedì, 09-Ott-2008, 14:39)
facciamogliela noi al concerto e pubblichiamola qua
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!

Straquoto!
Magari prepariamocela prima, onde evitare domande del tipo "oh ma cccioè, tu sei proprio quello degli scappè?
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
"

E bisognerebbe chiederlo prima se ci stanno a fare sta intervista, in modo da assicurarci la loro disponibilità... che se no si rischia di tornare a casa a mani vuote!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
jaquelinho87
Inviato il: Giovedì, 09-Ott-2008, 14:34
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 6772
Utente Nr.: 121
Iscritto il: 02-Mag-2007



"ehi, ma cosa ne pensate del partito democratico?"
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
 
TanK
Inviato il: Giovedì, 09-Ott-2008, 20:43
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 7096
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2006



Boh, joxemi o luismi o kogote penso di riuscire a intortarli
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
se volete preparate le domande.
PMEmail Poster
Top
 
rocco
Inviato il: Venerdì, 10-Ott-2008, 17:20
Quote Post


Hombre Resaka
**

--

Messaggi: 124
Utente Nr.: 56
Iscritto il: 21-Ott-2006



Seconda parte dell'intervista esclusiva con PulPul, cantante degli Ska-P, raggiunto telefonicamente per parlarci un po' di Làgrimas y Gozos, il nuovo cd della band spagnola. Dopo aver esaminato, nella prima parte dell'intervista, il contenuto di qualche brano, approfittandone per attaccare Berlusconi, l'America, i preti pedofili e la globalizzazione, PulPul ci parla del legame fra musica allegra e testi serissimi, e dell'imminente tour che li porterà anche in Italia, il 13 Dicembre. Con un bis a Marzo 2009...
Ricordiamo a tutti gli amanti dello spagnolo, che cliccando qui troverete anche la versione audio (in lingua spagnola) dell'intervista.
COME SEMPRE, LE TEMATICHE MOLTO SERIE TRATTATE NEI VOSTRI TESTI, SI ABBINANO AD UNA MUSICA MOLTO ALLEGRA. NON TI FA STRANO, AI CONCERTI, VEDERE GENTE CHE BALLA E SI DIVERTE MENTRE TU DAL PALCO STAI CONDANNANDO I MALI DELLA CHIESA O DELLA GLOBALIZZAZIONE?
"No, non è un problema per me, perchè è il nostro modo di esprimerci. Non possiamo fare a meno di scrivere testi a contenuto sociale, testi "pesanti", ma non possiamo fare in modo che la musica segua l'andamento di quel che descriviamo nelle canzoni, altrimenti faremmo musica di un deprimente pazzesco, ai nostri concerti la gente si suiciderebbe! Noi siamo gente allegra, ci piace divertirci, e lo ska è uno dei generi più divertenti da suonare. I temi trattati possono passare dai bambini lasciati morire di Planeta Eskoria ai tragici eventi in Palestina di Intifada, ma la musica è mirata per far ballare la gente e farla pensare, non per deprimerla."

MA NEL MOMENTO IN CUI TU SCRIVI I TESTI DELLE CANZONI, TI SENTI INCAZZATO CON IL MONDO, O SEI RILASSATO E PENSI ALL'OTTIMA MUSICA CHE NE VERRA' FUORI?
"Dipende dall'argomento della canzone. Ad esempio, prima di scrivere Crimen Solicitationis mi sono documentato molto sull'argomento dei preti pederasti, e ti dico che leggendo certe testimonianze di vittime di quegli abusi, mi son ritrovato con le lacrime agli occhi, pensando che bambini dell'età di mia figlia hanno subìto violenze orribili e che chi le ha perpetrate è stato protetto dalla Chiesa, l'impero più grande e potente che ci sia, anche più influente dell'Impero Americano."

IL MIO BRANO PREFERITO DEL NUOVO CD E' "EL TERCERO DE LA FOTO", MA MI DIRESTI, IN EFFETTI, CHI E' IL TERZO CRETINO NELLA FOTO, ACCANTO AD AMERICA E INGHILTERRA?
"In effetti il tema trattato ora ha perso un po' di attualità: la canzone l'abbiamo scritta pensando ad Aznar, che ora è l'ex presidente spagnolo, perchè era disgustoso come leccava il culo a Bush e Blair, nelle riunioni internazionali. Ora il nuovo presidente rimane più indipendente rispetto agli Yankee, ma la canzone parla di una foto scattata a qui tre nel momento in cui fu accordato di invadere l'Iraq. Insomma il presidente è cambiato, anche in Inghilterra e fra poco anche in America, ma la canzone serve a ricordare alla gente che ci sono ancora migliaia di soldati mandati a morire in Iraq, e che la colpa di tutto questo è di quei tre personaggi nella foto - di cui due erano i padroni del mondo, e il terzo cercava solo di farsi bello ai loro occhi. Il bello di tutto questo è che Aznar in una intervista recente ha detto che non ha pentimenti, che rifarebbe tutto uguale, se potesse tornare indietro nel tempo..."

FRA NOVEMBRE E DICEMBRE SARETE IMPEGNATI CON UN MINI-TOUR MONDIALE DI OTTO DATE, CHE VI PORTERA' ANCHE IN ITALIA. E' STATO PUBBLICIZZATO COME QUALCOSA DI RARO ED ECCEZIONALE... VUOL DIRE CHE POI SMETTERETE FAR CONCERTI?
"No, no, nel 2009 ci faremo un tour completo, torneremo anche in Italia, in Marzo... La differenza con il passato, è che non faremo dei mega-tour di mesi e mesi in giro per il mondo, ma prenderemo pause fra la visita di un continente e l'altro! Abbiamo bisogno di rivedere la nostra famiglia, i nostri amici al nostro paese, ci siamo veramente massacrati a stare in giro tutto quel tempo, con i maxi-tour del passato. In ogni caso, appunto, in Marzo torneremo in Italia, penso per quattro o cinque concerti!"

QUESTA E' UN'OTTIMA NOTIZIA: GRAZIE PER AVER TENUTO IN CONSIDERAZIONE L'ITALIA PER UNA DELLE POCHE DATE CHE SUONERETE IN DICEMBRE, E GRAZIE ALLORA SE TORNERETE PER ALTRI CONCERTI IN MARZO! TI PIACE SEMPRE IL NOSTRO PAESE, ALLORA?
"Certo, io adoro l'Italia, e non te lo dico perchè sei un italiano, ma perchè la vostra nazione ci ha sempre trattato molto bene, la gente è anche molto attenta a quel che diciamo, e i concerti son sempre ottimi."

QUESTO VOSTRO AFFETTO E' RIPAGATO DAGLI ITALIANI: IL CONCERTO DI DICEMBRE E' GIA' TUTTO ESAURITO, TRE MESI PRIMA DELLO SHOW!
"Grazie, Italia, ci divertiremo molto, ne sono sicuro!"

PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
rocco
Inviato il: Sabato, 11-Ott-2008, 11:58
Quote Post


Hombre Resaka
**

--

Messaggi: 124
Utente Nr.: 56
Iscritto il: 21-Ott-2006



Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!




guardate!
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (3) [1] 2 3  Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 3.6749 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]