Pagine : (26) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> JuKe BoX
 
biasko
Inviato il: Lunedì, 07-Ago-2006, 15:01
Quote Post


Insecto Urbano
*****



Messaggi: 1796
Utente Nr.: 25
Iscritto il: 03-Ago-2006




King Of Ska (Italian Version)
Meganoidi

Come sai
io ero il re del rock'n roll
ho amato già blues funk & soul
Ma non ho nessun dubbio
sono sicuro oramai
per te suonerei, solo ska suonerei

chorus
I'll be the new king of Ska

Sento che
c'è qualcosa che cambia in me
anche il sorriso ora evade il mio viso

tutto le mie paure si dissolvono
quando sento suonare una chitarra in levare

chorus
I'm now the new king of Ska

Musicista della strada professionista
cambierebbe il suo stile per un trono da re

chorus
I'm now the new king of Ska




Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
switchy
Inviato il: Lunedì, 07-Ago-2006, 17:55
Quote Post


El Mandragon
******



Messaggi: 3117
Utente Nr.: 12
Iscritto il: 26-Lug-2006



Modena City Ramblers - La Fiola Dal Paisan

L'è la fiola dal paisan
l'è la fiola dal paisan
tutti dicon che l'è bela
l'è la fiola dal paisan
tutti dicon che l'è bela
Tanto bella come l'è
tanto bella come l'è
la s'è fatta rimirare
tanto bella come l'è
la s'è fatta rimirare
La s'è fatta rimirar
la s'è fatta rimirare
da tre soldati armati
la s'è fatta rimirare
da tre soldati armati
Il più bello di quei tre
il più bello di quei tre
lui se l'è portata via
il più bello di quei tre
lui se l'è portata via
L'ha purtà tanto lontan
l'ha purtà tanto lontan
'na prigion profonda e scura
l'ha purtà tanto lontan
'na prigion profonda e scura
O papà mio papà
o papà mio papà
cosa dicon di me in Francia
o papà mio papà
cosa dicon di me in Francia
Tutti parlan mal di te
tutti parlan mal di te
e che sei figlia rubata
tutti parlan mal di te
e che sei figlia rubata
Io non son figlia rubata
io non son figlia rubata
al mio amor son maritata
io non son figlia rubata
al mio amor son maritata
PMEmail PosterMSN
Top
 
switchy
Inviato il: Martedì, 08-Ago-2006, 12:13
Quote Post


El Mandragon
******



Messaggi: 3117
Utente Nr.: 12
Iscritto il: 26-Lug-2006



Modena City Ramblers - Canzone Dalla Fine Del Mondo

Ho sognato che il vento dell'ovest mi prendeva leggero per mano,
mi posava alla fine del mondo tra isole e terre lontane.
Camminavo al tuo fianco sul molo guardavamo le barche passare,
mi cantavi una musica dolce più dolce del canto del mare.

L'orchestra suonava "The blackbird" nel bar sulla strada del porto,
i pescatori gridavano forte fra il vino, la birra e le carte.
Raccontavi le storie di viaggi, di strade, di amici caduti,
di amori incontrati lontano e di amori che il tempo ha perduto.

E i giorni correvano e il tempo nel sogno volava,
stringevo la donna delle isole, ballavamo leggeri nell'aria.
E i giorni passavano e l'oceano li stava a cullare
e il vento alla fine del mondo portava un canto del mare.

Seduti fra pietre e brughiere guardavamo i gabbiani volare
Raccontavi la storia del bimbo che un giorno scappò con le fate
Ma il vento dell'ovest chiamava ed il cielo d'Irlanda svaniva,
mi svegliai in una stanza deserta ubriaco mentre il sogno finiva.

E i giorni che passano sono lunghi e coperti di nero
mi trascino perduto nei vicoli a maledire una terra straniera
E i giorni son secoli aspettando di poter tornare
di nuovo la fine del mondo cullato dal canto del mare
PMEmail PosterMSN
Top
 
biasko
Inviato il: Mercoledì, 09-Ago-2006, 14:41
Quote Post


Insecto Urbano
*****



Messaggi: 1796
Utente Nr.: 25
Iscritto il: 03-Ago-2006



Simone Cristicchi
Prete


Mi ricordo da bambino mi portavano alla messa,
ed io seguivo la funzione con un’aria un po’ perplessa...
il prete stava in piedi sull’altare col microfono
spiegava i passi del Vangelo con tono monotono
col tempo e con la scusa di giocare all’oratorio
mi infilarono nel mucchio catechismo obbligatorio
perché non sta bene, non puoi essere diverso,
emarginato come pecora smarrita dentro a un bosco…
al di fuori del contesto...

inginocchiati per bene, adesso dì le preghierine
non dubitare mai dell’esistenza del Signore,
lascia stare le tue fantasie sessuali di bambino,
quante volte ti sei masturbato il pistolino?

Il prete in molti casi è un uomo molto presuntuoso,
nonostante l’apparenza di un sorriso zuccheroso,
crede di essere il depositario di una verità assoluta,
ad ogni tua obiezione, lui rigira la frittata!

Prete! Io non ho voglia di ascoltarti,
Prete! Non hai il diritto di insegnarmi
Niente! Sei bravo ad inventare e a raccontare favole
Per addomesticare le paure della gente!
Non ho bisogno più di credere a un
Prete! Se la Madonna piange sangue, è noia!
Sei bravo e fai di tutto per alimentare, per tenere in piedi
La bugia più grande della storia.
La bugia più grande della storia.

La storia della Chiesa è seminata di violenza, di soprusi,
la Santa Inquisizione è prepotenza,
e poi genuflessioni collettive dei politici,
salvezza delle anime, la rendita degli immobili
ma quanti begli affari fate con il Giubileo
e quanti bei miliardi che sta alzando Padre Pio
Se Gesù Cristo fosse vivo si vergognerebbe
Delle tonnellate di oro e delle vostre banche,
Se Gesù Cristo fosse vivo si vergognerebbe
Delle chiese piene d’oro e delle banche…

Prete! Io non ho voglia di ascoltarti,
Prete! Non hai il diritto di insegnarmi
Niente! Sei bravo ad inventare e a raccontare favole
Per addomesticare le paure della gente!
Non ho bisogno più di credere a un
Prete! Se la Madonna piange sangue, è noia!
Sei bravo e fai di tutto per alimentare, per tenere in piedi
La bugia più grande della storia
La bugia più grande della storia.

Perdonate questo sfogo troppo anti-clericale,
in fondo ognuno è libero di scegliersi la sua prigione,
libero di farsi abbindolare, ipnotizzare,
dal papa, dal Guru, dal capo spirituale
ma la cosa deprimente e che mi butta giù
è vedere quella folla alla Giornata della Gioventù,
la mia sola religione è vocazione per il dubbio , IO
non crederò a qualsiasi cosa dica un

Prete! Io non ho voglia di ascoltarti,
Prete! Non hai il diritto di insegnarmi
Niente! Sei bravo ad inventare e a raccontare favole
Per addomesticare le paure della gente!
Non ho bisogno più di credere a un
Prete! Se la Madonna piange sangue, è noia!
Sei bravo e fai di tutto per alimentare, per tenere in piedi
La bugia più grande della storia
La bugia più grande della storia
La bugia più grande della storia
PRETE!



PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
kogotè
Inviato il: Mercoledì, 09-Ago-2006, 16:33
Quote Post


Obrero
****



Messaggi: 722
Utente Nr.: 6
Iscritto il: 13-Lug-2006



QUOTE (SkaPigliato @ Aug 9 2006, 01:41 PM)
Simone Cristicchi
Prete


Mi ricordo da bambino mi portavano alla messa,
ed io seguivo la funzione con un’aria un po’ perplessa...
il prete stava in piedi sull’altare col microfono
spiegava i passi del Vangelo con tono monotono
col tempo e con la scusa di giocare all’oratorio
mi infilarono nel mucchio catechismo obbligatorio
perché non sta bene, non puoi essere diverso,
emarginato come pecora smarrita dentro a un bosco…
al di fuori del contesto...

inginocchiati per bene, adesso dì le preghierine
non dubitare mai dell’esistenza del Signore,
lascia stare le tue fantasie sessuali di bambino,
quante volte ti sei masturbato il pistolino?

Il prete in molti casi è un uomo molto presuntuoso,
nonostante l’apparenza di un sorriso zuccheroso,
crede di essere il depositario di una verità assoluta,
ad ogni tua obiezione, lui rigira la frittata!

Prete! Io non ho voglia di ascoltarti,
Prete! Non hai il diritto di insegnarmi
Niente! Sei bravo ad inventare e a raccontare favole
Per addomesticare le paure della gente!
Non ho bisogno più di credere a un
Prete! Se la Madonna piange sangue, è noia!
Sei bravo e fai di tutto per alimentare, per tenere in piedi
La bugia più grande della storia.
La bugia più grande della storia.

La storia della Chiesa è seminata di violenza, di soprusi,
la Santa Inquisizione è prepotenza,
e poi genuflessioni collettive dei politici,
salvezza delle anime, la rendita degli immobili
ma quanti begli affari fate con il Giubileo
e quanti bei miliardi che sta alzando Padre Pio
Se Gesù Cristo fosse vivo si vergognerebbe
Delle tonnellate di oro e delle vostre banche,
Se Gesù Cristo fosse vivo si vergognerebbe
Delle chiese piene d’oro e delle banche…

Prete! Io non ho voglia di ascoltarti,
Prete! Non hai il diritto di insegnarmi
Niente! Sei bravo ad inventare e a raccontare favole
Per addomesticare le paure della gente!
Non ho bisogno più di credere a un
Prete! Se la Madonna piange sangue, è noia!
Sei bravo e fai di tutto per alimentare, per tenere in piedi
La bugia più grande della storia
La bugia più grande della storia.

Perdonate questo sfogo troppo anti-clericale,
in fondo ognuno è libero di scegliersi la sua prigione,
libero di farsi abbindolare, ipnotizzare,
dal papa, dal Guru, dal capo spirituale
ma la cosa deprimente e che mi butta giù
è vedere quella folla alla Giornata della Gioventù,
la mia sola religione è vocazione per il dubbio , IO
non crederò a qualsiasi cosa dica un

Prete! Io non ho voglia di ascoltarti,
Prete! Non hai il diritto di insegnarmi
Niente! Sei bravo ad inventare e a raccontare favole
Per addomesticare le paure della gente!
Non ho bisogno più di credere a un
Prete! Se la Madonna piange sangue, è noia!
Sei bravo e fai di tutto per alimentare, per tenere in piedi
La bugia più grande della storia
La bugia più grande della storia
La bugia più grande della storia
PRETE!

bellissimaaaaaa non lo conoscevo!!!!!

cazzo ne farò il mio inno.....
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!


bella davvero
PMEmail PosterMSN
Top
 
kogotè
Inviato il: Mercoledì, 09-Ago-2006, 16:37
Quote Post


Obrero
****



Messaggi: 722
Utente Nr.: 6
Iscritto il: 13-Lug-2006



Atrox - DOMANI ROSSO SANGUE


BOMBE IN PIAZZA GUERRA CIVILE
CI SONO MILLE MODI DI SCEGLIER DI MORIRE
CHE LA SCELTA SIA TUA, NON VITTIMA INNOCENTE
DIFENDI LA TUA VITA E QUELLA DELLA GENTE.
NON CREDERE AI DISCORSI DI TUTTI QUEI POLITICI
COINVOLTI IN OGNI SCANDALO ED ORA COSI' CRITICI
LE COSE NON FUNZIONANO COSI' COME TI DICONO
APRI GLI OCCHI ORA LA LIBERTA' E' IN PERICOLO
DOMANI E' ROSSO DOMANI E' NERO
DOMANI E' ROSSO DOMANI E' NERO
DOMANI E' ROSSO SANGUE DOMANI E' NERO
APRI GLI OCCHI ORA O SCORDATI IL FUTURO
QUEL MACABRO GIOCO SOPRA LA TUA TESTA
PRENDINE COSCIENZA E GUASTAGLI LA FESTA.
DOMANI E' ROSSO DOMANI E' NERO
DOMANI E' ROSSO DOMANI E' NERO
PMEmail PosterMSN
Top
 
Skizzett@
Inviato il: Mercoledì, 09-Ago-2006, 21:36
Quote Post


Alì el Magrebì
***



Messaggi: 453
Utente Nr.: 5
Iscritto il: 12-Lug-2006



Luna Rossa- Banda Bassotti

Il pomeriggio del 12 Dicembre in piazza del Duomo ce l'avete illuminato ma in via del Corso non ci sono le luci per l'Autunno caldo il comune le ha levate In piazza Fontana il traffico è animato c'è il mercatino degli agricoltori sull'autobus a Milano in poche ore la testa nel bavero del cappotto alzato Bisogna fare tutto molto in fretta perché la banca chiude gli sportelli oh come tutto vola così in fretta risparmi gente tutto così in fretta No, no, no, non si può più dormire la luna è rossa e rossa di violenza bisogna piangere i sogni per capire che l'unica giustizia borghese si è spenta scende Dicembre sopra la sera sopra la gente che parla di Natale se questa vita avrà un futuro metterò casa potrà anche andare Dice la gente che in piazza Fontana forse è scoppiata una caldaia la nella piazza 16 morti li benediva un cardinale No, no, no, non si può più dormire la luna è rossa e rossa di violenza bisogna piangere i sogni per capire che l'unica giustizia borghese si è spenta Notti di sangue e di terrore scendono a valle sul mio paese chi pagherà le vittime innocenti? chi darà vita a Pinelli il ferroviere Ieri ho sognato il mio padrone a una riunione confidenziale si son levati tutti il cappello prima di fare questo macello No, no, no, non si può più dormire la luna è rossa e rossa di violenza bisogna piangere i sogni per capire che l'unica giustizia borghese si è spenta Sulla montagna dei martiri nostri tanto giurando su Gramsci e Matteotti sull'operaio caduto in cantiere su tutti i compagni in carcere sepolti Come un vecchio discende il fascismo succhia la vita ad ogni gioventù ma non sentite l'urlo sulla barricata la classe operaia continua la sua lotta No, no, no, non si può più dormire la luna è rossa e rossa di violenza bisogna piangere i sogni per capire che l'unica giustizia borghese si è spenta No, no, no, non si può più dormire la luna è rossa e rossa di violenza bisogna piangere i sogni per capire che l'unica giustizia borghese si è spenta

PMEmail PosterMSN
Top
 
switchy
Inviato il: Mercoledì, 09-Ago-2006, 22:58
Quote Post


El Mandragon
******



Messaggi: 3117
Utente Nr.: 12
Iscritto il: 26-Lug-2006



Spiders - system of a down

The piercing radiant moon,
The storming of poor June,
All the life running through her hair,
Approaching guiding light,
Our shallow years in fright,
Dreams are made winding through my head,
Through my head,
Before you know,
Awake,
Your lives are open wide,
The V-chip gives them sight,
All the life running through her hair,
The spiders all in tune,
The evening of the moon,
Dreams are made winding through my head,
Through my head,
Before you know,
Awake
Through my head,
Before you know,
Before you know I will be waiting all awake,
Dreams are made winding through her hair,
Dreams are made winding through her hair
PMEmail PosterMSN
Top
 
ElaYne
Inviato il: Mercoledì, 09-Ago-2006, 23:11
Quote Post


Obrero
****



Messaggi: 596
Utente Nr.: 8
Iscritto il: 14-Lug-2006



Ligabue - Il Giorno Di Dolore Che Uno Ha



Quando tutte le parole sai che non ti servon più
quando sudi il tuo coraggio per non startene laggiù
quando tiri in mezzo Dio o il destino o chissà che
che nessuno se lo spiega perché sia successo a te
quando tira un pò di vento che ci si rialza un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "grazie no"
quando sembra tutto fermo la tua ruota girerà.

Sopra il giorno di dolore che uno ha.
Tu tu tu tu tu tu...

Quando indietro non si torna quando l'hai capito che
che la vita non è giusta come la vorresti te
quando farsi una ragione vora dire vivere
te l'han detto tutti quanti che per loro è facile
quando batte un pò di sole dove ci contavi un pò
e la vita è un pò più forte del tuo dirle "ancora no"
quando la ferita brucia la tua pelle si farà.

Sopra il giorno di dolore che uno ha.
Tu tu tu tu tu tu tu tu tu...

Quando il cuore senza un pezzo il suo ritmo prenderà
quando l'aria che fa il giro i tuoi polmoni beccherà
quando questa merda intorno sempre merda resterà
riconoscerai l'odore perché questa è la realtà
quando la tua sveglia suona e tu ti chiederai che or'è
che la vita è sempre forte molto più che facile
quando sposti appena il piede lì il tuo tempo crescerà

Soprail giorno di dolore che uno ha
Tu tu tu tu tu tu tu tu tu...


--------------------
...I hate the world today...



Com'è che chi consiglia rende tutto facile,
e poi ti dicono che il male aiuta a crescere?!
PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
switchy
Inviato il: Giovedì, 10-Ago-2006, 11:54
Quote Post


El Mandragon
******



Messaggi: 3117
Utente Nr.: 12
Iscritto il: 26-Lug-2006



Shandon – placebo effect

Soluzione rapida,alterazione chimica
Perdo i miei timori,cerco soluzioni
Sentimentalmente io farei
Tutto quello che mi chiedi tu
Ma probabilmente fallirei
C'è qualcosa in me che non funziona più
Non mi basti mai
Non mi basteresti mai
Mi darà possibilità probabilità
Possibilità probabilità
Placebo effect
Ego in stato di abbandono ormai
Io precipito nel fondo dei pensieri miei
Paranoie insopportabili
Dimmi che mi accetterai anche così
Non mi basti mai
Non mi basteresti mai
Mi darà possibilità probabilità
Possibilità probabilità
Placebo effect
PMEmail PosterMSN
Top
 
TanK
Inviato il: Giovedì, 10-Ago-2006, 17:21
Quote Post


Gato Lopez
*******



Messaggi: 7096
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 22-Giu-2006



**** * ****** ********* ***** *******

** ****** **** **** **** *** *** *******
*** **** ** **** ** **** ******
*** **** *** ***** **** *** ***** *** ******
** ***** ******* *** **** **** **** *****

*** ********* ***
** ************** ************ ***** *********
** *** ******* ** *** ******** ******
** *** ******** ****** ** *** ********* ** *** *********

** ********* **** * **** ***** **** ******
**** *** **** ****** ******* *** *** **** ******* *******
** ********* **** * **** ***** **** ******
***** **** ***** ****

** ********* **** * ***** **** ***** **** ******
**** *** **** ****** ******** *** *** **** ****** *******
** ********* **** * ***** **** ***** **** ******
***** **** ***** ****

******** ** ** **** **** ** ***** *******
** **** *** ***** ** * *** ** **********
*** ******** *** ***** **** *** ****** *** *******
*** ******* *** ******* **** *** ******* *** ******

*** ***** ***** *** ******
** ***** ***** *** **********
***** ***** *** *********
***** ***** *** *******
***** ***** *** **********
***** ***** ***********
***** ***** ***********
***** ** ******

** ********* **** * **** ***** **** ******
**** *** **** ****** ******* *** *** **** ******* *******
** ********* **** * **** ***** **** ******
***** **** ***** ****

** ********* **** * ***** **** ***** **** ******
**** *** **** ****** ******** *** *** **** ****** *******
** ********* **** * ***** **** ***** **** ******
***** **** ***** ****

** **** ***** *******
***** ** * *** ** ******
*** ****** *** *******

*** ********* ***
** ************** ************ ***** *********
** *** ******* ** *** ******** ******
** *** ******** ****** ** *** ********* ** *** *********

** ********* **** * **** ***** **** ******
**** *** **** ****** ******* *** *** **** ******* *******
** ********* **** * **** ***** **** ******
***** **** ***** ****

** ********* **** * ***** **** ***** **** ******
**** *** **** ****** ******** *** *** **** ****** *******
** ********* **** * ***** **** ***** **** ******
***** **** ***** **** ***** **** ***** **** ***** *****

********************** *********** *************** *************** ************************* *************** ********** ***** *** *** ************** ************************************************************* * ** ********************************************* *** ********************************
PMEmail Poster
Top
 
kogotè
Inviato il: Giovedì, 10-Ago-2006, 19:16
Quote Post


Obrero
****



Messaggi: 722
Utente Nr.: 6
Iscritto il: 13-Lug-2006



CONTROPPRESSIONE - Teste rasate, anfibi, bretelle

Siamo nati nel '69 tra lotte operaie e bevute al pub
bianchi e neri della workin class, teste rasate chiamate skinhead

SKINHEAD CONTRO I PREGIUDIZI
SKINHEAD CONTRO I RAZZISMI
SKINHEAD CONTRO I DITTATORI
TESTE RASATE, ANFIBI, BRETELLE

Sporchi malfattori assetati di potere hanno spezzato il movimento
hanno rubato uno stile, hanno infangato un' identità

SKINHEAD CONTRO I PREGIUDIZI
SKINHEAD CONTRO I RAZZISMI
SKINHEAD CONTRO I DITTATORI
TESTE RASATE, ANFIBI, BRETELLE

ANCORA IN PIEDI con voglia di rivalsa
ANCORA IN PIEDI per la libertà
ANCORA IN PIEDI per la nostra identità
SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD
SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD
SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD

SKINHEAD CONTRO I PREGIUDIZI
SKINHEAD CONTRO I RAZZISMI
SKINHEAD CONTRO I DITTATORI
TESTE RASATE, ANFIBI, BRETELLE

SKINHEAD CONTRO I PREGIUDIZI
SKINHEAD CONTRO I RAZZISMI
SKINHEAD CONTRO I DITTATORI
TESTE RASATE, ANFIBI, BRETELLE

SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD
SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD
SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD
SKINHEAD SKINHEAD, MAI BONHEAD
PMEmail PosterMSN
Top
 
switchy
Inviato il: Venerdì, 11-Ago-2006, 01:27
Quote Post


El Mandragon
******



Messaggi: 3117
Utente Nr.: 12
Iscritto il: 26-Lug-2006



GREEN DAY

"Good Riddance (Time Of Your Life)"

Another turning point, a fork stuck in the road
Time grabs you by the wrist, directs you where to go
So make the best of this test, and don't ask why
It's not a question, but a lesson learned in time

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

So take the photographs, and still frames in your mind
Hang it on a shelf in good health and good time
Tattoos of memories and dead skin on trial
For what it's worth it was worth all the while

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.
PMEmail PosterMSN
Top
 
ElaYne
Inviato il: Venerdì, 11-Ago-2006, 09:44
Quote Post


Obrero
****



Messaggi: 596
Utente Nr.: 8
Iscritto il: 14-Lug-2006



QUOTE (switchy @ Aug 11 2006, 12:27 AM)
GREEN DAY

"Good Riddance (Time Of Your Life)"

Another turning point, a fork stuck in the road
Time grabs you by the wrist, directs you where to go
So make the best of this test, and don't ask why
It's not a question, but a lesson learned in time

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

So take the photographs, and still frames in your mind
Hang it on a shelf in good health and good time
Tattoos of memories and dead skin on trial
For what it's worth it was worth all the while

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

It's something unpredictable, but in the end it's right.
I hope you had the time of your life.

adoro qsta canzone...
Only registered users can see pictures
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterYahooMSN
Top
 
ElaYne
Inviato il: Venerdì, 11-Ago-2006, 09:52
Quote Post


Obrero
****



Messaggi: 596
Utente Nr.: 8
Iscritto il: 14-Lug-2006



Guccini - Eskimo



Questa domenica in Settembre non sarebbe pesata così,
l' estate finiva più "nature" vent' anni fa o giù di lì...
Con l' incoscienza dentro al basso ventre e alcuni audaci, in tasca "l'Unità",
la paghi tutta, e a prezzi d' inflazione, quella che chiaman la maturità...

Ma tu non sei cambiata di molto anche se adesso è al vento quello che
io per vederlo ci ho impiegato tanto filosofando pure sui perchè,
ma tu non sei cambiata di tanto e se cos' è un orgasmo ora lo sai
potrai capire i miei vent' anni allora, i quasi cento adesso capirai...

Portavo allora un eskimo innocente dettato solo dalla povertà,
non era la rivolta permanente: diciamo che non c' era e tanto fa.
Portavo una coscienza immacolata che tu tendevi a uccidere, però
inutilmente ti ci sei provata con foto di famiglia o paletò...

E quanto son cambiato da allora e l'eskimo che conoscevi tu
lo porta addosso mio fratello ancora e tu lo porteresti e non puoi più,
bisogna saper scegliere in tempo, non arrivarci per contrarietà:
tu giri adesso con le tette al vento, io ci giravo già vent' anni fa!

Ricordi fui con te a Santa Lucia, al portico dei Servi per Natale,
credevo che Bologna fosse mia: ballammo insieme all' anno o a Carnevale.
Lasciammo allora tutti e due un qualcuno che non ne fece un dramma o non lo so,
ma con i miei maglioni ero a disagio e mi pesava quel tuo paletò...

Ma avevo la rivolta fra le dita, dei soldi in tasca niente e tu lo sai
e mi pagavi il cinema stupita e non ti era toccato farlo mai!
Perchè mi amavi non l' ho mai capito così diverso da quei tuoi cliché,
perchè fra i tanti, bella, che hai colpito ti sei gettata addosso proprio a me...

Infatti i fiori della prima volta non c' erano già più nel sessantotto,
scoppiava finalmente la rivolta oppure in qualche modo mi ero rotto,
tu li aspettavi ancora, ma io già urlavo che Dio era morto, a monte, ma però
contro il sistema anch' io mi ribellavo cioè, sognando Dylan e i provos...

E Gianni, ritornato da Londra, a lungo ci parlò dell' LSD,
tenne una quasi conferenza colta sul suo viaggio di nozze stile freak
e noi non l' avevamo mai fatto e noi che non l' avremmo fatto mai,
quell' erba ci cresceva tutt' attorno, per noi crescevan solo i nostri guai...

Forse ci consolava far l' amore, ma precari in quel senso si era già
un buco da un amico, un letto a ore su cui passava tutta la città.
L'amore fatto alla "boia d' un Giuda" e al freddo in quella stanza di altri e spoglia:
vederti o non vederti tutta nuda era un fatto di clima e non di voglia!

E adesso che potremmo anche farlo e adesso che problemi non ne ho,
che nostalgia per quelli contro un muro o dentro a un cine o là dove si può...
E adesso che sappiam quasi tutto e adesso che problemi non ne hai,
per nostalgia, lo rifaremmo in piedi scordando la moquette stile e l'Hi-Fi...

Diciamolo per dire, ma davvero si ride per non piangere perchè
se penso a quella che eri, a quel che ero, che compassione che ho per me e per te.
Eppure a volte non mi spiacerebbe essere quelli di quei tempi là,
sarà per aver quindici anni in meno o avere tutto per possibilità...

Perchè a vent' anni è tutto ancora intero, perchè a vent' anni è tutto chi lo sa,
a vent'anni si è stupidi davvero, quante balle si ha in testa a quell' età,
oppure allora si era solo noi non c' entra o meno quella gioventù:
di discussioni, caroselli, eroi quel ch'è rimasto dimmelo un po' tu...

E questa domenica in Settembre se ne sta lentamente per finire
come le tante via, distrattamente, a cercare di fare o di capire.
Forse lo stan pensando anche gli amici, gli andati, i rassegnati, i soddisfatti,
giocando a dire che si era più felici, pensando a chi s' è perso o no a quei party...

Ed io che ho sempre un eskimo addosso uguale a quello che ricorderai,
io, come sempre, faccio quel che posso, domani poi ci penserò se mai
ed io ti canterò questa canzone uguale a tante che già ti cantai:
ignorala come hai ignorato le altre e poi saran le ultime oramai...


--------------------
...I hate the world today...



Com'è che chi consiglia rende tutto facile,
e poi ti dicono che il male aiuta a crescere?!
PMEmail PosterYahooMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (26) 1 2 [3] 4 5 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 6.1235 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]